LA PODISTICA S. SALVO SI CONFERMA PRIMO GRUPPO ANCHE NELLA VII NOTTURNA DI CUPELLO

Con 24 atleti all’arrivo la Podistica S. Salvo ha trionfato ieri sera nella VII edizione della gara podistica denominata Notturna Città di Cupello, precedendo i Runners Casalbordino ed i Lupi d’Abruzzo, svoltosi su un percorso di due giri di un circuito cittadino per complessivi 8 km.

In campo individuale superlativa la prova di Pino Cilli terzo assoluto dietro ad un insuperabile Domenico Liberatore (Podistica Solidarietà) ed all’indomabile Antonio Bucci (Tocco Runners), mentre buona è stata la prova di Paolo Mannarino vincitore nella sua categoria.

Nel settore femminile brillante la prestazione dell’atleta locale Alessandra Bruno (Podistica Vasto) che all’arrivo ha avuto parole emozionanti nel dedicare la vittoria al suo papà promotore di questa gara e scomparso due anni orsono. L’atleta cupellese ha preceduto la molisana Candida Pascale (Runners Termoli) e la pescarese Chiara Zurli.

La gara competitiva è stata preceduta da ben cinque gare riservate ai ragazzi che hanno animato il centro storico del borgo abruzzese.

Prima della partenza un grosso applauso è stato riservato ad Angelo Rapino (Runners Chieti) podista abruzzese storico, onnipresente in ogni gara, che proprio ieri ha festeggiato il suo compleanno correndo a Cupello.

L’organizzazione, coordinata dal Presidente dei Runners Cupello Sergio Profeta, ha curato le varie gare con dovizia di particolari, regalando un evento piacevole per la cittadina abruzzese.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *